Adesioni

Possono essere ammessi come soci i giornalisti di cittadinanza estera ed italiana con domicilio in Italia, corrispondenti di giornali e altri media stranieri.
Dovrà essere prodotta la seguente documentazione:

1) La lettera di accreditamento dell'organo di informazione (nel caso in cui un corrispondente lavori per più organi, allegare più accreditamenti) indirizzata al Comitato Direttivo, Associazione Stampa Estera in Italia - Sezione Alta Italia (scarica l'esempio di lettera di accredito in fondo alla pagina).

2) Il modulo di adesione dell'Associazione disponibile in segreteria o scaricabile in fondo alla pagina alla voce "Domanda Ammissione", compilato in ogni sua parte. Nel caso di un 'freelance' la lettera di accreditamento può essere sostituita da una presentazione di due soci, che siano iscritti all'Associazione da almeno 5 anni e non membri del Comitato Direttivo o del Comitato Credenziali; in questo caso allegare le due presentazioni.

3) La copia della lettera di accreditamento (nota verbale) da parte dell'Ambasciata competente per la testata presentata al Ministero degli Affari Esteri italiano (scarica l'esempio di nota verbale in fondo alla pagina) (scarica l'esempio di richiesta di nota verbale in fondo alla pagina).

4) Nel caso il giornalista sia di nazionalità italiana può essere ammesso solo se iscritto all'Ordine dei Giornalisti; allegare documentazione.

5) Una breve nota sull'attività giornalistica sull'Italia per testate estere (professionisti: almeno 10 articoli firmati nei 6 mesi precedenti alla domanda di ammissione; pubblicisti: almeno 6 articoli firmati nei 6 mesi precedenti).

6) I giornalisti radio e/o televisivi dovranno fornire 10 prove datate nei 6 mesi precedenti la domanda di adesione; possono consistere in audiocassette, cd, dvd, videocassette,link internet, oppure manoscritti col testo del programma.

7) Due fotografie formato tessera.